Blockchain: accordo tra CDP e IBM

Blockchain: accordo tra CDP e IBM

CDP sigla un accordo con IBM per studiare le più efficaci applicazioni della blockchain nel mondo finanziario

Roma, 25 giugno 2019

L’introduzione della tecnologia “blockchain” è destinata a rivoluzionare il settore finanziario con il proprio potenziale di innovazione: per questo Cassa Depositi e Prestiti e IBM hanno sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato alla realizzazione di uno studio sull’impatto e sulle potenziali applicazioni della tecnologia “blockchain” nel mondo finanziario.

Lo studio verrà realizzato con il coinvolgimento di SIA, società italiana leader nei servizi e nelle infrastrutture di pagamento digitali, e prevede anche un’eventuale collaborazione con altri primari soggetti interessati. La pubblicazione metterà a disposizione di tutti gli attori del mondo finanziario e della filiera dei crediti e dei pagamenti un “libro bianco”, nel quale verranno identificate le potenziali aree economiche in grado di favorire la crescita attraverso l’utilizzo della nuova tecnologia.

L’iniziativa di CDP e IBM è finalizzata a stimolare l’interesse di operatori, agenzie e istituzioni, ai quali verrà presentata attraverso incontri e dibattiti previsti entro dicembre 2019, a beneficio del mercato e della crescita sostenibile del nostro Paese.